Al riparo degli alberi

regia:
Valentina Arena
durata:
52 min
anno di produzione:
Italia, 2015
scrivi all'autore:
valentina.arena@insolita.net

Guarda adesso

Nella tradizione ebraica quando qualcuno non c'è più il modo migliore per ricordarlo è piantare un albero, perché lì c'è il deserto e quindi un albero è una sfida: la sfida del tempo, la sfida della memoria.

Giusto tra le Nazioni è un riconoscimento ufficiale attribuito dall'Istituto Yad Vashem di Israele ai non ebrei che, durante la Seconda Guerra Mondiale, non esitarono a mettere a rischio le loro vite pur di salvare uno o più ebrei. Dall'incontro con Enzo, uno dei protagonisti del documentario, inizia un viaggio alla scoperta di alcuni Giusti dell'Emilia Romagna, un percorso che parte da Milano e si conclude sull'Appennino di Modena.

Le storie vengono raccontate da chi ne conserva il ricordo, tramite frammenti di vissuto infantile, documenti privati, stralci di racconti ascoltati mille volte. Senza la pretesa di precisione storiografica, le memorie restituiscono un quadro vivo e caldo, ricco di dettagli relativi ad una quotidianità spesso tralasciata dalle descrizioni storiche. E il viaggio verso la meta diventa anche un percorso di riflessione sul racconto stesso, sulle sue forme e sulla sua capacità di interrogare il presente.

Storie trattate:
Alberta e Sisto Gianaroli (Polinago, MO
Odoardo Focherini (Carpi, MO)
Famiglia Bizzi (Imola, BO)
Famiglie Succi e Casolari (Verica, MO)

Prodotto da Istituto Storico di Modena e Associazione Insolita
Con il contributo di: Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola.
Animazioni: Riccardo Sivelli
Fotografia: Marco Ferri
Musiche: Sergio Altamura
Soggetto: Alberta Alessi, Valentina Arena, Anna Pattuzzi